Politica della Qualità

Politica della Qualità Intercomp

Intercomp applica il proprio Sistema Qualità a tutta l’azienda e a tutte le sue attività.

Le attività che sono finalizzate a:

  • progettazione, produzione e commercializzazione di personal computer;
  • progettazione, produzione e commercializzazione di parcometri, sensori e accessori;
  • commercializzazione di periferiche e accessori;
  • messa in servizio e assistenza tecnica post-vendita.

Intercomp considera fondamentali per la propria crescita e sviluppo tre elementi base:

  • qualità di prodotti e servizi aggiornata e adeguata alle esigenze di mercato e a clienti specifici, con il mantenimento dei requisiti stabiliti nel tempo;
  • attenta gestione di tutti gli aspetti individuati come rischi ambientali potenziali sia per l’azienda e per il contesto in cui opera, che per i clienti tramite prodotti e servizi offerti;
  • prevenzione, ovvero la protezione volta a ridurre i rischi relativi alla sicurezza dei collaboratori nell’espletamento delle loro funzioni e dei clienti sia nell’utilizzo dei prodotti proposti che nella fruizione dei servizi Intercomp.

Fare qualità e gestire ambiente e sicurezza viene inteso come pianificare, organizzare, attivare all’interno di tutti i reparti aziendali un Sistema Qualità e controllare il suo progressivo miglioramento.

Gli obiettivi sono:

  • consolidare e aumentare sempre più la fiducia e la soddisfazione dei clienti e delle altre parti interessate nell’organizzazione e quindi nei prodotti e nei servizi di Intercomp;
  • garantire un corretto inserimento delle attività, dei prodotti e dei servizi Intercomp anche a livello ambientale, per operare in modo armonico con il contesto sociale in cui l’azienda si trova e assicurare il miglioramento continuo richiesto dalle istituzioni e dall’opinione pubblica in merito ai rischi potenziali di inquinamento e all’eccessivo consumo di risorse;
  • assicurare a tutti i collaboratori Intercomp procedure e ambiente di lavoro il più possibile sicuri e adeguati alle attività richieste;
  • estensione dei concetti sopra riportati alle parti interessate e in particolare ai clienti che utilizzano prodotti offerti da Intercomp e che usufruiscono dei relativi servizi;
  • il sistema Intercomp deve definire e coordinare le attività di tutti i reparti e le loro relazioni reciproche in considerazione di tali principi;
  • la soddisfazione e la fiducia del cliente e delle altre parti interessate sono definite obiettivi fondamentali di Intercomp e della sua organizzazione;

La Direzione aziendale ha definito a questo scopo alcuni princìpi generali che devono guidare le attività di tutti i reparti e funzioni interne.

Tali princìpi sono:

  • soddisfazione del cliente esterno e di tutte le parti interessate;
  • soddisfazione del cliente interno e del contesto sociale;
  • prevenzione e protezione relative alla sicurezza;
  • pianificazione del miglioramento generale;
  • controllo del sistema e dei risultati.

Soddisfazione del cliente esterno

  • Conoscenza del mercato e delle esigenze specifiche dei clienti.
  • Mantenimento di livelli di costo che comportino prezzi di vendita che, pur competitivi, permettano una redditività tale da favorire la sperimentazione di soluzioni innovative atte a raggiungere, senza compromessi ed efficacemente, conformità ai requisiti e soddisfazione del cliente.
  • Progressivo miglioramento dei prodotti forniti con particolare attenzione alla qualità di prodotto intesa come affidabilità.
  • Progressivo miglioramento dei servizi forniti intesi sia come servizi post-vendita che pre-vendita.
  • Precisione nella soddisfazione dei requisiti logistici richiesti con particolare riferimento alla puntualità nelle consegne dei prodotti e alla puntualità negli interventi di assistenza tecnica.
  • Tempestivo adeguamento e aggiornamento dei prodotti e dei servizi alle esigenze di mercato.
  • Attenta selezione e qualificazione dei fornitori allo scopo di ottenere migliore qualità ed affidabilità di approvvigionamento a costi vantaggiosi attraverso un procedimento di qualifica che evidenzi tali aspetti.
  • Mantenimento dello standard qualitativo stabilito per ciascun prodotto.
  • Tempestiva risoluzione delle non conformità di responsabilità Intercomp.
  • Pronta collaborazione nella risoluzione dei problemi del cliente anche se non derivanti da responsabilità Intercomp, nell’ottica di essere considerati partner da parte dei nostri clienti.
  • Efficace gestione della garanzia e dei ricambi al fine di fornire un servizio adeguato al cliente e allo stesso tempo di ridurre il rischio di obsolescenza dei prodotti.
  • Corretta informazione tecnico-commerciale per il cliente.
  • Attenta e tempestiva gestione dei contatti con i clienti, mediante personale preparato a tutti i livelli a rispondere e a fornire informazioni in modo preciso, professionale e cortese.

Soddisfazione del cliente interno e del contesto sociale

  • Essere e rimanere un’azienda a dimensione umana.
  • Chiarezza nella distribuzione dei ruoli aziendali e delle mansioni.
  • Definizione di obiettivi specifici e misurabili per processo nell’ottica della soddisfazione continua.
  • Definizione di procedure di lavoro chiare e adeguate ai singoli ruoli.
  • Snellire e governare i processi.
  • Adeguata formazione per lo svolgimento dei compiti sia dal punto di vista professionale che in relazione alla gestione della garanzia di qualità.
  • Diffusione delle politiche e degli obiettivi aziendali al fine di una reale consapevolezza.
  • Attività di sensibilizzazione per il personale, a tutti i livelli, per l’adeguamento delle modalità di lavoro ai requisiti richiesti.
  • Adeguata definizione di risorse per la risoluzione delle non conformità.
  • Stimolo alla collaborazione nel miglioramento dei sistemi di lavoro e dei prodotti e considerazione per i suggerimenti ricevuti dal personale.
  • Informazione periodica sui risultati raggiunti a tutti i livelli e sugli eventuali problemi riscontrati.
  • Coinvolgimento diretto della Direzione nelle attività di sensibilizzazione e stimolo relativamente al miglioramento della qualità del lavoro e all’ottenimento degli obiettivi pianificati.
  • Osservanza di leggi, norme e regolamenti in vigore in ambito civile, penale, amministrativo e ambientale, per quanto attiene tutte le attività che coinvolgono l’azienda.

Prevenzione e protezione relative alla sicurezza

Politica di conduzione e sviluppo dei processi tesa al risparmio delle risorse, all’uso di materiali a basso impatto ambientale, con procedure di lavoro attentamente valutate dal punto di vista della gestione ambientale.

Pianificazione del miglioramento generale

  • Definizione di precise procedure in tutti i ruoli aziendali e nei processi di lavoro significativi per la qualità.
  • Mantenimento del Sistema Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015.
  • Attivazione di un sistema di monitoraggio relativo alla valutazione delle non conformità di prodotto e di processo.
  • Pianificazione gestione, controllo di realizzazione e di efficacia di azioni preventive/correttive di sistema processo prodotto.
  • Coinvolgimento generale in tali attività di tutto il personale aziendale.

Controllo del sistema e dei risultati

  • Applicazione costante del concetto di autocontrollo in tutte le funzioni aziendali (indici di qualità).
  • Monitoraggio pianificato di reclami e lamentele dei clienti.
  • Monitoraggio di guasti, resi, riparazioni su prodotti già consegnati, anche dopo il periodo in garanzia.
  • Monitoraggio di eventuali incidenti o emergenze riguardanti sicurezza e ambiente.
  • Verifiche ispettive interne del Sistema Qualità.
  • Riesame periodico del Sistema Qualità da parte della Direzione aziendale.
  • Efficace attività di reporting interno alle funzioni interessate ai dati relativi e alla Direzione.
  • Verifiche sulla soddisfazione dei clienti rispetto a servizi, prodotti e immagine Intercomp.
  • Verifiche sulla soddisfazione e motivazione interna alla gestione della qualità, della sicurezza, dell’ambiente e dei miglioramenti richiesti.
  • Introduzione di obiettivi relativi al rispetto dei tempi di risoluzione delle non conformità in relazione alla loro gravità.

Conclusioni

La Direzione assume un ruolo attivo in questo progetto, fornendo indicazioni su obiettivi e strategie aziendali oltre a tutte le risorse umane e finanziarie ritenute necessarie per la corretta e tempestiva realizzazione dei programmi stabiliti, collaborando attivamente alla sensibilizzazione e alla motivazione del personale nella realizzazione del progetto stesso.

La realizzazione, il mantenimento e il miglioramento continuo del Sistema Qualità deve essere perseguito da tutto il personale di Intercomp, anche fornendo tempestivamente tutta la collaborazione attiva richiesta dal Responsabile del Sistema nel mettere a punto e formalizzare le procedure e nella corretta applicazione e nel controllo delle stesse, suggerendo miglioramenti e adeguamenti dei processi, partecipando insomma attivamente al progetto in tutte le sue fasi.

Il Responsabile del Sistema è infine delegato, previa discussione e autorizzazione da parte della Direzione, a formare e utilizzare un gruppo di ispettori interni e ad usufruire di tutto il supporto di segreteria necessario: queste funzioni vengono esercitate a tempo parziale.

Sono state infine definite le risorse umane e finanziarie necessarie per i controlli di processo e di prodotto richiesti per assicurare l’affidabilità e la sicurezza dei prodotti presso i clienti.

La politica Intercomp, approvata dalla Direzione generale è stata diffusa e illustrata a tutti i collaboratori dell’azienda.

La Direzione generale si impegna a ripetere tale attività ad ogni sua variazione o aggiornamento.

La politica di Intercomp viene comunicata anche a tutto le persone che lavorano per conto dell’organizzazione.

Intercomp S.p.A.

Il nostro successo fonda le proprie radici nelle competenze tecniche maturate negli anni, che ci permettono di offrire soluzioni hardware all'avanguardia sia standard che customizzate su specifica richiesta e in completa sinergia con il cliente.

Codice etico

Seguici su: